• Stampa

polizia test

VERBANIA – 25.03.2019 – La pattuglia gli ha fatto

ripetutamente segno di accostare ma lui ci ha messo quasi un chilometro e mezzo per capire che era meglio obbedire. Era in stato di ebbrezza con un tasso alcolemico superiore al limite massimo di legge (che è di 1,5 grammi per litro) il 53enne automobilista di Somma Lombardo, ma residente a Sesto Calende, che una pattuglia della Squadra volante della questura di Verbania ha incrociato ieri sera sulla statale 34, a Fondotoce. Il veicolo, una Renault Captur di colore bianco, procedeva zigzagando verso Gravellona Toce. Gli agenti sono intervenuti per bloccarlo ma il guidatore ha ignorato l’alt e s’è arrestato solo in prossimità dello svincolo di Gravellona. L’alcoltest ha confermato i sospetti: guidava sotto l’effetto dell’alcol, con un tasso che gli è costato sanzione, ritiro della patente, denuncia penale e sequestro amministrativo dell’auto.