78231331 2586538168098919 2182011139200647168 o

PREMOSELLO CHIOVENDA -05-12-2019 - Quest'anno

in occasione del Natale, il Comune di Premosello-Chiovenda, attraverso l'assessorato alla Cultura, alle Attività scolastiche e della
terza età, ha organizzato un ricco programma di eventi.

Il primo si avrà il giorno 8 dicembre 2019, in quella occasione per la prima volta, dopo decenni dal lascito della professoressa Gengaro si aprirà una mostra permanente di alcuni quadri importanti di proprietà del Comune di Premosello-Chiovenda, derivanti in parte dal lascito. Tra gli autori dei quadri spiccano i nomi di Picasso, Manzù e Tosi.

L'allestimento iniziale della mostra che nei mesi a venire sarà probabilmente rivisto, collaborando con gallerie d'arte per iniziare anche scambi delle opere d'arte, è stato curato in questa prima fase direttamente dagli amministratori comunali e dall'ufficio tecnico per contenere le spese. Nel locale della mostra ha trovato collocazione anche la riproduzione del Soldato Spagnolo e una statua della Maddalena recuperata anni orsono da una cappella del cimitero di Premosello-Chiovenda.

Un calendario ricco di avvenimenti culturali, per i bambini, per gli anziani e per le famiglie accompagnerà le prossime settimane. Durante i vari appuntamenti si potrà anche acquistare "Aria di Casa Nostra", la nuova edizione scritta dal Prof. PierAntonio Ragozza del libro che racconta la storia di Premosello, Colloro e Cuzzago.
"Sono molto soddisfatto per la programmazione di questi eventi e anche per il fatto che finalmente mettiamo a disposizione del pubblico la visione di opere d'arte inedite mai esposte a Premosello, pertanto a Natale non si avrà solo svago ma anche momenti importanti di cultura e di ricordo delle nostre origini", commenta il sindaco Giuseppe Monti.

Le manifestazioni avverranno in parte nelle piazze del paese addobbate a festa con le luminarie posizionate dal Comune e in parte in spazi del Comune o della Parrocchia. La Croce Rossa Italiana delegazione di Premosello-Chiovenda, durante alcune manifestazioni sarà presente con la vendita di panettoni solidali, "un'altra importante iniziativa benefica di un Ente che tanto Svolge quotidianamente e in silenzio per tutti Noi e in modo particolare per la nostra struttura socio assistenziale, coinvolta anche lei nel calendario degli eventi, essendo una parte integrante della nostra comunità - aggiunge Monti, che prosegue -. Auspico una larga partecipazione di cittadini del comune e non solo e di tanti bambini, il nostro futuro che unitamente ai nostri anziani sono parte integrante delle
nostre Comunità. Un particolare ringraziamento a tutti coloro che hanno organizzato i vari eventi: le consigliere comunali Rossella Nini e Jessica Albertano, l'ufficio tecnico
Comunale, il falegname Manzoni Alessando, la signora Roberta Falcioni e il Prof. Silvano Ragozza".

manifesto natale 2019