1

pizzi minuto silenzio

DOMODOSSOLA- 31-03-2020-- Anche nel capoluogo ossolano

è stato rispettato il minuto di silenzio per i morti dal Coronavirus, il sindaco Lucio Pizzi lo ha osservato, a mezzogiorno di oggi, davanti al Municipio, con le bandiere a mezz’asta: "Il minuto di raccoglimento deciso “per ricordare le vittime del coronavirus, per onorare il sacrificio e l'impegno degli operatori sanitari, per abbracciarci idealmente tutti, per essere di sostegno l'uno all'altro” è stato così commentato dal Sindaco Pizzi: “Non ci sono parole sufficienti per esprimere tutta la sofferenza che la nostra comunità sta vivendo in questo tragico periodo. Il dolore delle famiglie è amplificato dal fatto di non poter stare vicino ai propri cari negli ultimi attimi di vita. A loro va la nostra commossa vicinanza”.