1

12260 gdf 001 copia

VCO - 31-03-2020 - Sono 303 le aziende

del VCO che in queste settimane di risultano ancora operanti, questo per garantire, così come prevedono i dispositivi di legge per il contenimento del coronavirus, la continuità delle attività essenziali. Le aziende hanno dato apposita  comunicazione alla Prefettura e, come fanno sapere da Villa Taranto, sulla base delle istruttorie condotte sulla documentazione fornita, non sono emersi elementi di difformità rispetto alla legge. La Prefettura ha così disposto, d'intesa coi comandi provinciali di Carabinieri e Guardia di Finanza, di procedere alle ispezioni nelle aziende, per verificare se davvero quelle svolte sono "attività essenziali" e se vengono rispettate tutte le misure di contrasto alla diffusione del Covid-19, così come previsto.