1

omegna minuto silenzio

OMEGNA - 31-03-2020 -- Un minuto di silenzio

in ricordo di tutte le vittime dell’epidemia da COVD-19 è stato osservato questa mattina, alle ore 12, dall'Amministrazione Comunale di Omegna di fronte a Palazzo di Città.
Alla cerimonia raccolta, officiata da Don Gian Mario Lanfranchini, che ha accomunato Omegna  al resto d’Italia, erano presenti il Sindaco Paolo Marchioni, l’Assessore alle Politiche Sociali Sabrina Proserpio, l’Assessore con delega alla Protezione Civile Mattia Corbetta, il Comandante della Polizia Locale, Giorgio Martoccia, intervenuto insieme a tre Agenti, i componenti di una volante della Polizia di Stato e una della Guardia di Finanza.
Nelle parole del Vicario dei Laghi e Parroco di Omegna tutta la vicinanza anche ai famigliari delle vittime della pandemia in atto, costretti a rimanere lontani dai propri cari nel momento più doloroso.
Con il pensiero rivolto alla cittadinanza e una profonda gratitudine per le Forze di ogni ordine e grado impegnate a vigilare sul territorio, l’Amministrazione Comunale di Omegna ringrazia nuovamente medici, infermieri, sanitari, assistenti sociali, personale delle pulizie, ma anche i dipendenti comunali e tutte le aziende e gli esercizi commerciali che continuano -a dispetto di tutto- a fornire il proprio servizio.