guala ossa

VERBANIA - 11-07-2020 -- Manca davvero poco,

una manciata di copie pre-ordinate in un’operazione di crowdfounding quasi obbligata per uno scrittore esordiente, per veder partire il progetto editoriale di Maria Elisa Gualandris. “Nelle sue ossa” è il primo romanzo della giornalista verbanese, conosciuto volto, voce e penna di AzzurraTv, Rvl e La Prealpina, che ha convogliato in un giallo il mestiere di cronista, l’attitudine alla scrittura, la passione per i libri e lo sguardo disincantato sulla società moderna.

Lo sfondo è il Verbano -la spinta a scrivere, racconta, è venuta proprio da una passeggiata sul lungolago-, i protagonisti sono una giornalista, un commissario, un magistrato, un avvocato e un impresario di pompe funebri. Con ruoli diversi, anche da antagonisti, sono chiamati all'azione dopo il rinvenimento, nella cantina di una villa, delle ossa di una sconosciuta. Si riapre così un cold case vecchio di più di quarant’anni: la misteriosa scomparsa della studentessa Giulia Ferrari. È il classico velo squarciato su una realtà di provincia meno placida di quel che appaia, che nasconde i suoi inconfessabili segreti.

“Nelle sue ossa” è acquistabile sul sito bookabook, al prezzo di 15 euro (6,99 in e-book). Quando sarà raggiunto il target delle copie stabilire dall’editore, inizierà la lavorazione editoriale che porterà questo noir ambientato sul Verbano nelle librerie entro febbraio 2021.

meg due