1

polizia auto elegante

VERBANIA - 04-08-2020 -- Senza lavoro,

arrotondava con furti e spaccate, prendendo di mira autolavaggi o attività commerciali dove poteva arraffare contanti o sgraffignare merce da ricettare, come le mascherine chirurgiche. Era da qualche tempo che in provincia venivano segnalati diversi furti con scasso dietro i quali, così ha appurato la polizia -che ha chiesto e ottenuto un provvedimento cautelare dal gip- c’era un diciannovenne, finito in manette. Il giovane è agli arresti domiciliari, accusato di diverse spaccate, ma l’attività investigativa prosegue per appurare se è riconducibile ad altri episodi.