1

pol droga

VERBANIA – 18-09-2020 –- Ha sedici anni

ed è stato denunciato alla Procura dei minori per spaccio di stupefacenti il giovanissimo pusher controllato ieri sera dalla questura a Biganzolo, frazione di Verbania. Una pattuglia della squadra Volanti, impegnata in un controllo mirato proprio alla prevenzione di questi fenomeni, s’è imbattuta in tre giovani che stazionavano, attorno alle 21, sui gradini dell’asilo contiguo il parco giochi della Pastura. Alla vista dei poliziotti hanno agito con circospezione, inducendo gli agenti a effettuare un controllo più approfondito. Ai piedi dei ragazzi hanno rinvenuto un pacchetto di sigarette contenente un involucro di 1,5 grammi di marijuana. Il proprietario ha detto che era suo, consegnando anche un grinder, un tritaerba. Uno dei due restanti, perquisito, è stato trovato in possesso di altri tre involucri di cellophane contenenti 3 grammi di stupefacente -verosimilmente marijuana- e una banconota da 10 euro. A quel punto uno di loro ha ammesso di aver appena acquistato il fumo da questi. Che, sottoposto successivamente a perquisizione domiciliare, aveva con sé ulteriori 3 grammi confezionati, che sono stati sequestrati unitamente a un bilancino di precisione e a diverse banconote. l’assuntore è stato sanzionato amministrativamente. Colui che aveva lo stupefacente a casa, il sedicenne, denunciato come pusher.