1

lidl v azari

VERBANIA - 21-11-2020 -- In principio

è stato apposto il cartello stradale. Poi, vedendo che restava spesso ignorato, sono stati piazzati dissuasori in gomma. Ora, persistendo il problema, è arrivato lo spartitraffico. Giovedì a Pallanza sono stati portati a termine i lavori per la messa in sicurezza dell’uscita su viale Azari del supermercato Lidl. Uscita che, fin dall’apertura del punto vendita (cui si accede anche da via Crocetta), prevedeva solo la svolta a destra verso via Toscanini, dove è possibile tornare indietro verso la rotonda del tribunale; e che ha creato più d’un problema per via dei numerosi trasgressori.