1

Gianni Rodari

DOMODOSSOLA - 04-12-2020 - L’Info-Point di Domodossola della Convenzione delle Alpi, gestito dall’Associazione Ars.Uni.Vco, in collaborazione con il Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi, il Parco della Fantasia Gianni Rodari di Omegna e con il contributo di Fondazione Cariplo,
ha indetto quest’anno la terza edizione del Premio Info-Point Leggere le Montagne 2020 (Reading Mountain Info-Point Award 2020). Si tratta di un’edizione speciale, poichè ha voluto e vuole sensibilizzare sul tema della montagna e della sua tutela fondamentale per la vita, ma anche celebrare lo scrittore Gianni Rodari nel centenario dalla sua nascita.
La montagna e la fantasia” è il titolo del Premio, che anche quest’anno ha avuto successo tra le scuole secondarie del Verbano Cusio Ossola con una buona partecipazione dei ragazzi. In particolare sono state coinvolte le classi III delle Scuole
secondarie di primo grado e tutte le classi delle Scuole secondarie di secondo grado del Verbano Cusio Ossola con due categorie distinte. Gli studenti delle Scuole medie hanno
partecipato infatti al bando nella categoria “Favole al cellulare”, componendo un racconto che seguisse le orme del grande maestro Gianni Rodari. Gli studenti delle Scuole superiori invece
hanno aderito alla nuova categoria “La montagna in un post”, partecipando con un breve scritto e un’immagine per celebrare la montagna ai tempi dei social network.
Dopo questi ultimi mesi di grande lavoro creativo per i ragazzi, è giunto il momento atteso della cerimonia di premiazione, che si svolgerà venerdì 11 dicembre 2020 in occasione della Giornata Internazionale della montagna, che ogni anno viene dedicata alla
letteratura alpina nelle Alpi per esaltarne la diversità culturale.
La cerimonia si svolgerà in modalità virtuale. Saranno premiati i vincitori della terza edizione del Premio e verrà presentata la
pubblicazione dal titolo “La montagna e la fantasia” che raccoglie tutti i lavori dei ragazzi che hanno partecipato al bando e per la quale è stata utilizzata la speciale font “alta leggibilità”
concessa dalla Biancoenero Edizioni. Interverranno Angelo Iaderosa, rappresentante dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Stefania Cerutti, Presidente di Ars.Uni.Vco, e Giuliana Saletta,
scrittrice e presidente di giuria. Il saluto
iniziale è affidato ad Alenka Smerkolj, segretario generale della Convenzione delle Alpi.