1

valgrande

VOGOGNA - 25-06-2022 -- Dopo la nomina del presidente Luigi Spadone, avvenuta fine marzo, il parco Nazionale della ValGrande va verso il completamento dell'organico direttivo. E' delle settimane scorse il decreto del ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, che designa gli otto componenti del consiglio. Tra questi saranno poi nominati il vicepresidente e il consigliere che con Spadone formerà la giunta. Il direttivo si occuperà di scegliere anche il nuovo direttore, questo dopo la pubblicazione di un bando, previsto prossimamente. Sono 4 i consiglieri che rappresentano la Comunità del parco, ovvero i 13 comuni i cui territori rientrano nell'area protetta, si tratta del sindaco di Vogogna, Marco Stefanetta; del vice sindaco di Santa Maria Maggiore, Sandra Garavaglia; l'assessore di Valle Cannobina, Alberto Bergamaschi e la consigliera di Caprezzo, Barbara Bottacchi. La guida naturalistica Filippo Pirazzi, rappresenterà le associazioni ambientaliste, mentre l'allevatore ossolano Pietro Bianchi è stato nominato dal ministero delle Politiche agricole. Da fuori provincia provengono Renata
De Ponte, scelta dal ministero della Transizione ecologica e Maria Cecilia Natalia in rappresentanza di Ispra, Istituto superiore per la protezione ambientale. Verosimilmente, in autunno potrebbe aversi anche la nomina del nuovo direttore, dopo che Tullio Bagnati è "scaduto" da un anno.